Login

Lost your password? (close)
Benvenuto,
icona facebook inkanti
 icona instagram inkanti

I pregi della lana di baby alpaca

Pagina iniziale

Pregi della lana di baby alpaca

Inkanti: tutti i pregi della pura lana baby alpaca

La fibra d’alpaca è classificata come fibra di lusso paragonabile ad un cashmere di fascia alta.

Inkanti utilizza per la sua linea di abbigliamento donna esclusivamente lana di pura baby alpaca, per la straordinaria morbidezza e leggerezza.

colorazione-naturale-abiti-inkanti

Questa fibra naturale abbraccia totalmente l’etica e i valori che difendiamo:

  • materiale di prima scelta per le sue molteplici virtù
  • risorsa naturale, biodegradabile e rinnovabile

TUTTI I PREGI DELLA LANA DI BABY ALPACA

22 COLORI NATURALI

Il manto degli alpaca è presente già in 22 splendidi colori naturali riconosciuti ufficialmente, che vanno dal bianco al crema, al marrone, al grigio, fino al nero, ma in realtà le sfumature intermedie sono oltre 44.

100% ANALLERGICA

La lana di alpaca è un prodotto eccezionale, adatto alle pelli più sensibili come quelle dei bambini ed anziani o tutti coloro che hanno una pelle molto delicata. Infatti non contiene lanolina, principale responsabile delle irritazioni. Inoltre non cattura nè trattiene la polvere.

ELEVATA MORBIDEZZA

L’alpaca è morbido come il cashmere, soffice, leggero e setoso sulla pelle. L’incantevole morbidezza, dovuta alla finezza e alla struttura microscopica particolarmente liscia della sua fibra, rende i capi in baby alpaca deliziosamente avvolgenti.

FIBRA ECOSOSTENIBILE ED ECOLOGICA

Per produrre i nostri capi Inkanti, i nostri artigiani lavorano la fibra di alpaca utilizzando le tecniche ancestrali che rispettano l’ambiente ed il pianeta. E’ una risorsa rinnovabile e biodegradabile al 100%.

7 VOLTE PIU’ CALDA

La lana di baby alpaca è fino a sette volte più calda delle fibre più diffusamente utilizzate e altamente traspiranti. La fibra, cava e piena di microscopiche tasche d’aria, agisce come un vero regolatore termico, adattandosi perfettamente tanto alle temperature fredde quanto alle temperature miti. La capacità di mantenere il giusto tepore la rende adatta a tutte le stagioni ed a tutte le temperature: un capo in alpaca è indispensabile nel guardaroba e nei viaggi.

3 VOLTE PIU’ RESISTENTE

Confrontata con la lana di pecora, la fibra d’alpaca è tre volte più resistente. Non assorbe l’umidità e respinge molto bene l’acqua. Ciò significa che se piove o si bagna, il suo aspetto, la sua forma e la sua qualità non ne risentiranno.

NON INFELTRISCE

Non infeltrisce e non fa pilling, quelle piccole palline – pills – di fibra che di solito si formano con l’uso e la manutenzione del capo.
Gli indumenti durano per molti anni, non si rompono, non si deformano o non si logorano con l’uso, se trattati in modo adeguato.

0 IMPATTO AMBIENTALE

A differenza di altri camelidi o ovini, il cui allevamento determina un forte impatto ambientale, l’alpaca non danneggia i terreni su cui pascola perché il labbro superiore molto mobile consente di brucare l’erba senza danneggiarne le radici e i cuscinetti che ricoprono gli zoccoli permettono all’animale di camminare sul terreno senza comprometterne l’integrità.

Lana di baby alpaca: cos'è

Cura dei capi

Guida alle taglie